FIVB Beach Volleyball World Championships, Main Draw
01.07.13, Lake Szelag, Stare Jablonki 

Foto: Conny Kurth / 2013 FIVB

5×1000

La polisportiva Roma 16 Volley ringrazia tutti quelli che hanno donato il proprio 5×1000 negli anni scorsi. E’ stato un grande aiuto per ampliare la struttura tecnica dei VOSTRI figli!

Se volete destinare il vostro 5×1000, ecco come fare.

A) Scelta della finalità

Il contribuente può destinare il 5 per mille della propria imposta sul reddito, apponendo la propria firma in uno degli appositi riquadri che figurano nei modelli, corrispondenti alle finalità di sostegno previste dalla normativa. In tal modo, il contribuente può decidere se supportare:

  • associazioni di volontariato e altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, associazioni di promozione sociale e associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’articolo 10, comma 1, lettera a) , del decreto legislativo n. 460 del 1997;
  • gli enti di ricerca scientifica e università;
  • gli enti di ricerca sanitaria;
  • le associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge;
  • le attività sociali svolte dal comune di residenza;
  • le attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici (articolo 23, comma 46, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni dalla legge 15 luglio 2011, n. 111).

È possibile esprimere una sola scelta di destinazione.

B) Scelta del soggetto (Organizzazioni, Enti, Associazioni)

Il contribuente, oltre a scegliere la finalità di destinazione apponendo la propria firma in una delle aree previste, può scegliere il soggetto (organizzazione, ente, associazione) indicando il codice fiscale dello stesso: A.S.D. ROMA XVI 05751821009

Se il contribuente non dovesse dare alcuna indicazione (relativamente al proprio 5 per mille), la Il 5 per mille e il principio di sussidiarietà

Schermata 2016-08-10 alle 09.45.23